CINA. Testato un nuovo motore militare silenzioso

105

In un ultimo punto saliente degli sforzi della Cina per sviluppare internamente motori di alta qualità di diversi tipi, il paese ha recentemente fatto un importante passo avanti nella realizzazione del più potente motore Stirling del mondo, un tipo di motore termico con applicazioni nella generazione di energia e nella propulsione sottomarina.

Sviluppato dal No. 711 Research Institute sotto la China State Shipbuilding Corporation Limited, Cssc, il prototipo base del primo motore Stirling di grandi dimensioni della Cina ha condotto con successo il recente test di performance. Il prototipo ha funzionato ad una potenza nominale di 320 kilowatt con un’efficienza di conversione di potenza del 40 per cento, rendendolo il più potente motore Stirling conosciuto in tutto il mondo, la CSSC ha detto in un comunicato stampa pubblicato sul suo account WeChat, ripreso da Global Times.

«Il successo del prototipo è una pietra miliare e un importante passo avanti che la Cina ha fatto nelle tecnologie chiave e nell’artigianato nello sviluppo di questo tipo di motori e ha gettato le basi per il suo sviluppo di motori Stirling di classe megawatt in futuro» ha detto Cssc.

«Il motore Stirling è una macchina di potenza alternata a ciclo chiuso che prende la fornitura di calore da fonti esterne, ha spiegato il comunicato stampa, notando che il motore può essere combinato con qualsiasi tipo di fonte di calore, sia convenzionale o energia nucleare, in molte configurazioni. Un motore Stirling di classe megawatt è strettamente strutturato, ha un sistema semplice e può essere avviato rapidamente e configurato in moduli. Questi saranno vantaggi significativi del motore Stirling», ha annunciato il Cssc.

Se usato insieme a un reattore veloce raffreddato a sodio, il motore Stirling può eliminare il rischio di reazione sodio-acqua rendendolo anche una scelta molto sicura. Il motore può generare una serie di variazioni per soddisfare il bisogno di alimentazione, che vanno da 100 kilowatt a diversi megawatt, ed è molto adatto per essere sviluppato in un micro reattore portatile generatore di potenza utilizzato in ambienti speciali come le regioni polari, le isole remote e le regioni del deserto di Gobi, secondo il comunicato stampa.

Il motore Stirling è usato nella propulsione sottomarina; i sottomarini svedesi della classe Gotland sono dotati di sistemi di propulsione indipendente dall’aria, Aip, con motore Stirling, che permette loro di evitare di andare in superficie per caricare le batterie, e quindi di aumentare la durata sommersa da giorni a settimane, secondo Saab, la società che ha costruito i sottomarini.

Questo tipo di motore è silenzioso e senza vibrazioni, quindi nessuna vibrazione si diffonde allo scafo rendendo il sottomarino silenzioso in acqua e quindi difficile da trovare; Cssc non però ha menzionato la potenziale applicazione del motore Stirling cinese sui sottomarini.

La Cina ha sperimentato carenze nello sviluppo di motori di diversi tipi, in molti aspetti dello sviluppo dei motori, le aziende cinesi sono ancora indietro rispetto ai leader tradizionali dell’industria dei paesi stranieri, ma questo divario si starebbe riducendo.

Antonio Albanese