Bers in Azerbaijan

57

AZERBAIJAN – Baku 09/05/2015. La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) ha discusso sulla possibilità di ampliare la propria attività in Azerbaigian.

Lo ha annunciato il presidente Bers, Suma Chakrabarti, in una conferenza stampa tenutasi a Baku l’8 maggio.
«Abbiamo discusso sul potenziamento delle attività della Bers nel paese e consideriamo la futura attuazione di molti progetti nel settore non-oil una priorità», ha detto, «Penso sia chiaro per tutti che più denaro deve essere investito nell’ambito dell’agricoltura. Vorremmo fornire sostegno agli agricoltori nelle regioni del paese. Mi auguro che la nostra delegazione qui presente possa contribuire alla creazione di un meccanismo speciale per il finanziamento agricolo (…) L’obiettivo principale della realizzazione dei progetti della banca nel paese è la diversificazione della sua economia (…) Questa è la mia seconda visita in Azerbaigian. La prima si è tenuta a luglio 2014. Tenuto conto del fatto che operiamo in 35 paesi del mondo, una seconda visita in così poco tempo dimostra quanto l’Azerbaigian sia importante per noi e quanto sia importante che noi siamo presenti in Azerbaigian », ha detto il presidente dell’istituto.