Argentina: sospesa ecuzione riscossione da 1,33 miliardi dollari da USA

32

USA – New York. L’Argentina può tirare un sospiro di sollievo la corte ha sospeso la sentenza che obbligava Buenos Aires a pagare entro dicembre per i Bond Argentina. La Corte di giustizia USA ha sospeso l’esecuzione della riscossione di 1,33 miliardi di dollari ad alcuni fondi speculativi che avevano rifiutato lo scambio di titoli debitori dopo il fallimento del 2001 fino al 27 di febbraio.

Adesso si aspetta di vedere quale sarà la mossa di Buen Aires. I prodotti finanziari argentini dopo la sentenza americana avevano subito un tracollo, le agenzie di rating avevano infatto abbassato il rating sul Paese, indicando come imminente il default, Fitch ha clissificato il Paese Argentina a CC.