Più 84% l’export Usa verso l’Iran

59

IRAN – Teheran. 02/06/15. Gli Stati Uniti hanno esportato 3.821 tonnellate di merci per un valore di 11,7 milioni dollari in Iran nel secondo mese del calendario iraniano (21 aprile-22 Maggio).

A darne notizia l’Ufficio per l’Amministrazione delle dogane della Repubblica Islamica ch elo ha scritto nel suo ultimo rapporto del 30 maggio. Le esportazioni degli Stati Uniti verso l’Iran indicano un aumento del 86,7 per cento in termini di valore e di 259 per cento in termini di volume rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le importazioni di Teheran da Washington sono pari a 17,7 milioni dollari nel corso dei primi due mesi del corrente anno fiscale iraniano (21 marzo, 22 maggio), 74 per cento in più anno su anno.
L’Iran ha importato 5.664 tonnellate di merce dagli Stati Uniti nel periodo, che indica un aumento da 393 per cento rispetto agli stessi mesi del precedente anno. Le importazioni dagli Stati Uniti hanno condiviso 0,28 per cento del totale delle importazioni iraniane in 2 mesi.
Le importazioni iraniane dagli Stati Uniti hanno rappresentato 154.120.000 di dollari nel corso dell’ultimo anno fiscale iraniano (terminato il 20 marzo), il 16,4 per cento in più rispetto all’anno precedente. Le esportazioni non petrolifere della Repubblica islamica (esclusi i condensati) sono pari a 5.393 milioni dollari durante i primi due mesi correnti anno fiscale iraniano (21 marzo – 22 maggio), mentre le importazioni hanno rappresentato 6.344 milioni dollari.