Investimenti in Africa garantiti

39

MIGA, Multilateral Investment Guarantee Agency (MIGA), braccio assicurativo della Banca Mondiale, ha riferito che ha assicurato progetti in Africa per un valore pari a 8,2 miliardi dollari, un record per l’Istituto.

 

L’agenzia ha coperto 30 progetti in varie parti del mondo, e su altri tre progetti in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza sta lavorando attraverso il Fondo di garanzia degli investimenti. Come ha spiegato in una nota stampa Keiko Honda, Executive Vice Presidente dell’Agenzia Internazionale per gli Investimenti, la maggior parte delle garanzie rilasciate dall’agenzia di quest’anno sono state per gli investimenti in Africa sub-sahariana, ed è stato stimato un importo pari a 5,1 miliardi di dollari, che rappresentano oltre la metà delle attività del nuovo business.

Questi progetti rappresentano un gran numero di attività del settore privato nella regione, ma il supporto dell’agenzia è stato per la maggior parte dedicato al settore energetico, il motivo è semplice, si cerca di sostenere quei paesi nel settore più deficitario per migliorare la loro competitività. La metà dei progetti riguardano i Paesi più poveri del mondo e i paesi fragili spesso colpiti dai conflitti. 

È interessante notare l’impegno finanziario assunto dal gruppo della Banca Mondiale per l’Africa sub-sahariana, è aumentato di circa 5,2 miliardi di dollari per l’anno fiscale 2013 per raggiungere 7,14 miliardi dollari, un livello record per il gruppo.

Ma a investire in Africa sono in molti, non solo privati, ma anche organismi internazionali vedi la Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo (BIRS) e l’International Development Association (IDA) per l’Africa sub-sahariana che 800 milioni dollari rispetto l’anno scorso nel 2013 hanno raggiunto i 25,8 miliardi di dollari.

A questi si aggiungono 5 miliardi ‘International Finance Corporation (IFC) altro record, si tratta di finanziamenti per lo sviluppo dei progetti del settore privato in Africa sub-sahariana, mentre vi sono altri 5,1 miliardi dollari di garanzie AIEA per garantire progetti di investimento nella regione.