Rahmon contro i signori della droga

46

TAJIKISTAN – Biškek. 25/05/14. Il presidente del Tagikistan Emomali Rahmon ha tenuto una riunione di lavoro con i capi delle forze militari e le forze dell’ordine il 23 per cercare di riportare ordine e sicurezza a  Khorugh.

Asia Plus, riporta la notizia asserendo che il presidente stava considerando di prendere sotto un rigoroso controllo la una situazione con la criminalità in Khorugh e rafforzare la lotta contro i trafficanti di droga in GBAO . Come è riportato dal servizio stampa del presidente, durante l’incontro è stato sottolineato che, a seguito dell’operazione per catturare contrabbandieri di droga il giorno prima in Khorugh vi è stato uno scontro tra agenti di polizia e sospetti criminali. Come risultato di questi scontri, due persone sono state uccise e diversi cittadini sono stati feriti. Dopo l’incidente, la criminalità organizzata ha tra i sostenitori  tra i giovani della città Khorugh che hanno attaccato l’edificio della polizia locale, il Tribunale regionale e generale Procura. Il presidente ha dato quindi compiti specifici per i militari e le strutture delle forze dell’ordine e per le indagini dell’incidente e ha detto che vuole portare i responsabili in tribunale. Con ordinanza del presidente come capo del gruppo di lavoro Sherali Khayrulloyev, aiutante del presidente si è recato a Khorugh.