IRAN. Petroliere Hyundai per Teheran

106

di Maddalena Ingroia IRAN – Teheran 12/11/2016 – Teheran e Seoul hanno firmato diversi contratti per la costruzione di petroliere di grandi dimensioni e altre navi di medie dimensioni.
Gli accordi sono stati firmati tra l’iranina Irisl e la Hyundai Heavy Industries Company la scorsa settimana, riporta Fars. Hyundai ha accettato di costruire almeno otto vascelli Ultra Large Container e navi cisterna a medio raggio per il trasporto di prodotti petroliferi. I contratti fanno parte dei piani Irisl per rinnovare la propria flotta attraverso un investimento totale di 2,5 miliardi di dollari. La società iraniana gestisce circa 115 imbarcazioni d’alto mare, ma alcune sono vecchie, e non sicure per viaggiare e non possono essere assicurate.