Iveco vende 86 mezzi corazzati ruotati al Brasile

37

Iveco porta a casa un contratto in Brasile per fornire mezzi corrazzati ruotati.

L’Esercito Brasiliano e Iveco hanno firmato questa settimana un contratto per l’acquisto di 86 VBTP MR mezzi corrazzati ruotati da trasporto truppa noti come Guarani. Il Presidente Iveco America Latina, Marco Mazzù, ha detto che è orgoglioso di partecipare alla «rinascita dell’industria della difesa in Brasile». Mentre il ministro per la Difesa brasiliano, Celso Amorim, a sua volta, ha detto che l’inizio della produzione del Guarani segna l’attuazione del Piano di Organizzazione Difesa e attrezzature (PAED), «la PAED ha detto sta diventando realtà, e la sua attuazione contribuirà a rafforzare l’industria della difesa brasiliana». Amorim ha anche osservato che il 48 di 86 veicoli derivanti dal contratto sono stati inseriti nel Programma per la Crescita (PAC) e saranno dunque finanziati dal governo federale per valore pari a 1.527 miliardi di Real. Oltre ai 40 veicoli Guarani, i fondi saranno utilizzati per l’acquisto di 4.170 camion e 30 Astros 2020 veicoli di lancio di missili. Il trasferimento del denaro dei fondi è stata autorizzata a fine giugno, con un provvedimento provvisorio firmato dal Presidente Rousseff. I mezzi saranno costruiti con tecnologia italo-brasiliana attraverso un progetto congiunto tra la tecnologia esercito Centro e Iveco, che fa parte del Gruppo Fiat Industrial, i Guarani è veicolo anfibio a sei ruote che servirà come base per una nuova serie di mezzi corazzati da multi-missione veicoli in grado di svolgere missioni di ricognizione e il fuoco di supporto.