GIAPPONE. Piattaforma streaming unica per gli Anime

107

Un consorzio giapponese di cui fanno parte alcune delle più importanti case discografiche, cinematografiche e di video giochi del paese lancerà presto un servizio di streaming specializzato nella musica degli anime giapponesi.

Con la parola “anime” si indicano i cartoni animati giapponesi, sbarcati in Italia con Atlas Ufo Robot e similari; l’arte degli anime è allo stesso tempo un prodotto di intrattenimento commerciale, un fenomeno culturale popolare di massa ed anche una forma d’arte tecnologica

La società lancerà il servizio in Giappone, con l’obiettivo di diventare internazionale nel 2017, nei mercati in cui il genere ha una presenza significativa come gli Stati Uniti, riporta il quotidiano finanziario Nikkei nei giorni scorsi.

Il catalogo del servizio iniziale offrirà più di 50000 canzoni e videogiochi anime che sono stati pubblicati dal 1970 ad oggi. Il servizio riguarderà anche cartoni animati di fama mondiale come “Mobile Suit Gundam” (nella foto) e “L’attacco dei Giganti”.

Piattaforme come Spotify, iTunes e Google Play Music hanno sì milioni di tracce audio nel loro repertorio, ma ne hanno relativamente meno appartenenti a questo genere seguitissimo a livello globale e con un pubblico vastissimo in Giappone.

I promotori dell’iniziativa, tra cui studio di film Toho, proprietario del copyright del franchise “Godzilla”, la Lantis Unit di Bandai Namco, l’etichetta discografica Kadokawa e sviluppatore di giochi Marvelous, contano di avere 100000 utenti registrati entro il primo anno.

Il servizio, che sarà gestito dal distributore nipponico di musica on-line Recochoku, ha circa 50 fornitori di musica e si aspetta di chiudere con successo un accordo con Sony Music e King Records, che porterebbe poi a integrare tutti i principali distributori di musica di anime del Giappone.

Il consorzio ha anche in programma, in futuro, di aggiungere funzionalità, come ad esempio la vendita dei biglietti dei concerti e e canzoni in edizione limitata.

Tommaso dal Passo