Taiwan apre i confini ai turisti cinesi

45

TAIWAN -Xiamen 16/06/13. Turismo elemento collante dei rapporti Cina – Taiwan. Xiamen apre le porte ai turisti cinesi residenti in 13 città del continente purché vi giungano come viaggiatori individuali nel quadro di un nuovo accordo tra i due Paesi.

Le 13 città includono Shenyang, Zhengzhou, Wuhan, Suzhou, Ningbo, Qingdao, Shijiazhuang, Changchun, Hefei, Changsha, Nanning, Kunming e Quanzhou, ha detto Shao Qiwei, capo dell’amministrazione del turismo cinese.

Taiwan ha aperto in precedenza turismo individuale di 13 città del continente, tra cui Pechino, Shanghai, Xiamen, Tianjin, Nanjing, Chongqing, Hangzhou, Guangzhou, Chengdu, Jinan, Shenzhen, Fuzhou e Xi’an.