Boko Haram miete vittime a Bargaram

7

CAMERUN – Bargaram 30/01/2016. Almeno 6 persone sono state uccise il 29 gennaio in un attacco suicida attribuito a Boko Haram, nella piccola città di camerunese di Bargaram.

Stando a quanto riprova CameroonWeb, almeno 6 persone, tra cui un soldato e i due attentatori suicidi, sono stati uccisi. Da diversi mesi, il paese è scosso da un’ondata di attentati suicidi: il 25 gennaio, a Bodo, un attentato suicida ha causato la morte di 32 persone e una ventina di feriti; il 27 gennaio almeno 7 morti a Kerawa. Di fronte alla nuova strategia di Boko Haram, il governo ha deciso la chiusura dei mercati nei dipartimenti di Logone e Chari, Mayo Tsanaga e Mayo-Sava, tra i dipartimenti più colpiti dal gruppo.