Israele e Turchia riattivano il loro coordinamento di difesa aerea

52

Israele e Turchia hanno rimesso in moto il meccanismo di coordinamento delle rispettive forze aeree sospeso nel settembre 2011 in seguito al rapporto Onu sull’incidente del 2010 della Mavi Marmara. Lo scopo di questo programma congiunto è quello di evitare scontri e incomprensioni tra le due forze aeree che pattugliano le acque del Mediterraneo.