Visti più controllati negli EAU

66

EMIRATI ARABI UNITI – Dubai. 27/07/14. La Direzione Generale di residenza e degli affari esteri presso il ministero degli Interni ha completato i preparativi tecnici dei servizi al fine di garantire un’attuazione flessibile per il nuovo visto e il sistema di pagamento sia per i visti che per la residenza e naturalizzazione.

Il sistema sarà pronto per i primi giorni di agosto, in virtù della risoluzione dei Ministri numero 22/2014. Saif bin Zayed Al Nahyan, Vice Primo Ministro e Ministro degli Interni, ha firmato il decreto ministeriale 377 per l’anno 2014, che modifica le norme applicabili in materia di ingresso e di soggiorno degli stranieri. Il ministero ha annunciato che i nuovi diritti per i visti saranno on- line nei prossimi giorni. Sul sito web: http://moi.gov.ae.  Khalifa Hareb Al Khaili, Vice Sottosegretario del Ministero degli Interni per la naturalizzazione, residenza e gli affari nei porti, ha detto che la prossima tappa prevede il rilascio di un nuovo modulo per di permessi di ingresso e dei visti, saranno sostanzialmente diversi i permessi se si entra nel paese per motivi di salute, turismo, lavoro, etc.«Questo avviene in risposta alle esigenze membri della comunità e sostiene varie attività, in conformità con la decisione del Consiglio dei Ministri», ha spiegato Al Khaili. Il nuovo decreto si concentra anche sulle sanzioni per i trasgressori e vi è un maggiore controllo sui visti rilasciati.