Il Quatar guarda al mercato londinese

63

Doha Bank Qatar la quinta più grande banca per valore di mercato, sta prendendo in considerazione la vendita di azioni a Londra come parte di un piano di rafforzamento patrimoniale fino a 1,6 miliardi di dollari entro il 2013.

L’istituto di credito, partecipato dal fondo sovrano dello stato del Golfo, può arrivare a piazzare sul mercato fino a un quarto del capitale mediante emissione di ricevute di deposito globali (GDR) al London Stock Exchange, il resto della raccolta verrebbe raccolta localmente. Un GDR è un certificato che rappresenta un blocco di azioni di una società. GDR sono spesso emessi da imprese in paesi dei mercati emergenti per consentire agli investitori stranieri di acquistare il titolo più facilmente.