A rilento la raccolta del cotone

73

TURKMENISTAN – Ashgabat. 04/10/15. Il presidente del Turkmenistan, Gurbanguly Berdimuhammedow, ha criticato il ritmo con cui viene raccolto il cotone e la lentezza della semina del grano.

In una teleconferenza con il Vice Presidente del Consiglio dei ministri responsabili del settore agricolo, nonché i governatori delle province del Turkmenistan il presidente ha espresso insoddisfazione per la lentezza con cui si raccoglie il cotone e le operazioni di rilento in modoparticolare nella semina del frumento.  A essere nel mirino del numero uno turkmeno l’intera organizzazione, in alcune aree del paese, i programmi prestabiliti non sono coerenti con la realtà contingente. Il Presidente ha incaricato le province di analizzare la situazione e prendere le misure necessarie al fine di aumentare il ritmo della campagna. Due settimane fa il presidente aveva espresso la sua insoddisfazione per la lentezza del raccolto di cotone, dopo il coinvolgimento di massa dei dipendenti statali per raccogliere il cotone. Secondo l’agenzia Trend al momento nel paese è stato raccolto 34% del raccolto previsto di cotone pari a 1,05 milioni di tonnellate di cotone grezzo.