Tajikistan: nel 2013 forti investimenti per l’ammodernamento

37

TAJIKISTAN – Dushanbe. 04/01/14. L’ammodernamento del Tajikistan, nel 2013 è costato allo stato 628 milioni di somoni (equivalente a più di 130 milioni di dollari), fonte il Ministero dell’Industria e Nuove Tecnologie. Secondo la testata Asia Plus, questo importo comprende i fondi di bilancio e gli investimenti esteri del paese. I soldi effettivamente spesi nel 2012 per ammodernare le imprese tajike sono stati 215.

 

«Nel 2013, circa 360 milioni di somoni sono stati inviati per la modernizzazione delle imprese che producono materiali da costruzione, più di 155 milioni di somoni sono stati spesi per l’ammodernamento delle imprese minerarie, oltre 36 milioni di somoni sono stati spesi per l’ammodernamento delle imprese del settore luce, e circa 30 somoni milioni sono stati spesi per l’ammodernamento delle imprese del settore alimentare», ha aggiunto la fonte.