Khaled appoggia Bouteflika

87

ALGERIA – Algeri 11/03/2104. Il famoso cantante algerino Cheb Khaled ha dato il suo sostegno alla candidatura del presidente Abdelaziz Bouteflika, al potere nel Paese dal 1999.

In un video, Khaled, cittadino marocchino dall’agosto 2013 che vive in Francia con la moglie e le figlie, ha espresso il suo sostegno inequivocabile alla candidatura dell’anziano presidente algerino che corre per ottenere un quarto mandato, a dispetto dell’età e della sua malattia: «Io lo sostengo come cittadino, non come artista», ha detto Khaled. Il cantante algerino motivato la sua decisione pro Bouteflika principalmente per quanto fatto dal premier per garantire la pace e la sicurezza: « Ha reso il mio paese una nazione felice», ha detto il cantante- «Cosa c’è di sbagliato nel permettere che un uomo, che ha portato pace e cambiamento, possa correre per la presidenza?», ha poi aggiunto. Non appena il settantasettenne Bouteflika, vittima di un ictus nel 2013, ha dichiarato la sua disponibilità ad un quarto mandato, si sono scatenate le proteste in Algeria chiedendo un “No a un quarto mandato”, mentre alcuni partiti di opposizione hanno proclamato il boicottaggio delle elezioni.