Primo caso di Ebola in Senegal

60

SENEGAL – Dakar. 30/08/14. Il ministro senegalese della Salute, Awa Marie Coll Seck, ha ufficialmente confermato, ieri, durante una conferenza stampa, il primo caso di febbre emorragica Ebola nel paese.

Il paziente è stato messo in quarantena presso l’ospedale di Malattie Infettive Fann di Dakar, è un giovane di nazionalità guineana. L’informazione è stata resa pubblica in precedenza sulle onde di Radio Future Media (RFM). «Il sistema è stato rafforzato per prevenire la diffusione della malattia da questo caso importato», ha assicurato il ministro Awa Marie Coll Seck. Questo studente della Guinea era stato assente per tre settimane prima che le squadre di sorveglianza epidemiologica della Guinea informassero il Senegal. «Stiamo facendo a ritroso il percorso che il giovane ha fatto, per visitare tutte le persone che ha incontrato per evitare altri contagi».