L’UA ha un nuovo inviato anti LRA

50

ETIOPIA – Addis Abeba 12/07/2014. Il presidente della Commissione dell’Unione africana (Ua), Nkosazana Dlamini-Zuma, ha nominato l’11 luglio il generale keniano in pensione Jackson Kiprono Tuwei, nuovo inviato speciale Ua per la questione del Lord’s Resistance Army (Lra).

Il generale Kiprono Tuwei sostituisce l’ambasciatore Francisco Caetano José Madeira, che rimane il Rappresentante speciale Ua per la cooperazione anti-terrorismo e Direttore del Centro africano per lo Studio e la Ricerca sul terrorismo (Caert) di Algeri. Kiprono Tuwei supervisionerà il proseguimento dell’attuazione del mandato dell’iniziativa sulla cooperazione regionale contro il Lra. A questo proposito, il generale assicurerà il coordinamento con i paesi membri dell’Iniziativa. Dovrà anche guidare gli sforzi per mobilitare il sostegno internazionale per l’eliminazione del Lra e la riabilitazione degli ex membri. Kiprono Tuwei lavorerà a stretto contatto con il neo-nominato Rappresentante speciale del Segretario generale Onu e capo dell’Ufficio regionale Onu per l’Africa centrale (Unoca), Abdoulaye Bathily, e con altri partner, come Unione europea e Stati Uniti, che stanno fornendo un sostegno finanziario e logistico alla realizzazione delle operazioni contro il Lra, nonché con organizzazioni non governative.

Kiprono Tuwei è stato per 38 anni nelle Forze di Difesa del Kenya (Kdf); è stato il Comandante del Collegio di difesa Nazionale, dall’agosto 2005 all’ottobre 2008, comandante dell’Armed Forces Training College, da agosto 2002 ad agosto 2005 e Comandante del Comando Logistico dell’Esercito, dal dicembre 1999 all’agosto 2002.
Il presidente della Commissione ha espresso il suo apprezzamento per l’ambasciatore Francisco Madeira, che, per due anni e mezzo, ha assunto, ad interim, la responsabilità di inviato speciale per il Lra , in concomitanza con la sua posizione di rappresentante speciale per la lotta al terrorismo cooperazione e Direttore Caert.