STATO ISLAMICO. Il Califfo è morto. Viva il Califfo

155

Con un discorso audio del portavoce ufficiale dello Stato Islamico, Abi Omar Al-Muhajir, edito dalla Fondazione Al-Furqan e dal titolo Quindi uccidono e uccidono è stata annunciata la morte del Califfo di Daesh e la nomina del suo successore.

Dalla rete social jihadista di apprende che: «Secondo Abu Umar, Abu Hasan è morto durante una sorta di battaglia o raid aereo, e chiama questa buona notizia, poiché ha posto la morte sulla via di Allah al di sopra delle gioie di questa vita mondana.

Menziona anche di essere “partito” dopo i suoi predecessori: Abu Musab, Abu Umar e Abu Hamza, Abu Bakr e Abu Ibrahim». Il portavoce ufficiale Abu Umar al-Muhajir ha invitato i combattenti dello Stato islamico ovunque a giurare fedeltà al Califfo e loro nuovo leader: Abu Hussain al-Husseini al Quraishi.