Turkvision. Canzonissima dei popoli turchi

73

AZERBAIJAN – Baku. 23/08/14. L’agenzia di stampa Trend ha pubblicato una intervista al fondatore de canale TMB (Türk Musiqi Birliyi) Samir Gurbanov con cui ha discusso del ruolo dell’Azerbaijan nei paesi di lingua turca. L’occasione dell’intervista emerge dalla presentazione del turno di qualificazione del concorso canoro internazionale di interpreti di lingua turca “TURKVISION-2014” in Azerbaijan.

TMB TV è ideatore sponsor della “TURKVISION” internazionale. L’obiettivo secondo il fondatore, per la competizione canora, è quella di ricercare tradizioni, usi e costumi comuni tra i popoli di lingua turca. «”TURKVISION” è qualcosa di più ampio» spiega il fondatore, si considera parte integrante della TURKSOY, e in effetti può servire come un modello unico per altri gruppi linguistici o entità territoriali. Anche la scelta della location, l’Azerbaijan, per dare vita al progetto di recupero della tradizione dei popoli di lingua turca non è casuale. Samir Gurbanov, sostiene infatti che l’Azerbaijan è il paese con più esperienza in relazioni internazionali, quello che ha più competenza in materia di accordi bilaterali e quindi può essere il collante per i paesi di lingua turca. « È mio dovere come cittadino e come rappresentante del mondo azero di lingua turca di compiere ogni sforzo per preservare le tradizioni culturali dei loro antenati». Io scopo del canale televisivo è quello di portare lo spazio insieme musicale mondo turco, e il nostro formato è identico alle idee nobili, che hanno creato “TURKVISION”. L’idea di una capitale della cultura turca nel mondo fu presa nel 2010 a Istanbul durante la riunione dell’Unione degli Stati di lingua turca. Nel 2012 è stata eletta capitale della cultura turca Astana, poi Eskisehir nel 2013 e quest’anno è stata scelta Kazan, (8 città della Russia, nel Tatarstan) e si prevede che l’Azerbaijan sarà un’altra capitale culturale del mondo turco.
Nel 2013, il canale TV TMB è stato l’iniziatore della competizione sonora TV Song Contest di lingua turca “TURKVISION”. Lo scopo e gli obiettivi di questa iniziativa sono: la divulgazione della moderna varietà turca dell’arte musicale, sostenere il talento nel campo della popolare e folk, la conservazione e lo sviluppo delle tradizioni popolari, l’espansione delle relazioni creative internazionali e rafforzare la cooperazione culturale e spirituale tra i due paesi.
Turni di qualificazione nazionale del concorso si sono svolte in 24 paesi in tutto il mondo con una vasta copertura mediatica dei paesi partecipanti. Per partecipare al concorso gli artisti sono invitati dagli stati indipendenti, regioni autonome e luoghi di residenza compatta dei popoli turchi. La fase finale di “TURKVISION” del 2013 si è tenuto dal 19 al 21 dicembre 2013 Eskisheher (capitale culturale della turca Mondo 2013) con la partecipazione di 120 rappresentanti dei media paesi turchi e dei popoli, così come lui aveva invitato oltre 400 ospiti d’onore.
Quest’anno, Kazan ha assunto “TURKVISION”. Presentazione II International TV Song Contest interpreti di lingua turca “Turkvision-2014” si è tenuto presso il National Cultural Center “Kazan” nella capitale omonimo del Tatarstan.
Alla cerimonia sono stati il ​​Ministro della Cultura della Repubblica del Tatarstan Ayrat Sibagatullin, Consiglio di Stato del Tatarstan, il poeta nazionale della Repubblica Razil Valeev, primo vice capo dell’Agenzia nazionale per la Stampa e Mass Communications Nuria Belomoina, direttore del canale musicale “Maidan” Damir DAVLETSHIN, ed è stato letto un saluto Prime -Minister Repubblica del Tatarstan Ildar Khalikov.
Nel corso del passato in Gabala Summit III del Consiglio di cooperazione degli turca Parlando membri hanno anche sollevato la questione della necessità di rafforzare la cooperazione tra i paesi turchi e l’importanza dello sviluppo di nuovi progetti nel campo della promozione della cultura e del turismo dei paesi turchi, vale a dire, mostre, forum e conferenze, così come i vari festival.
Partner “TURKVISION-2014” l’Azerbaijan è un canale televisivo ATV. Fase di qualificazione iniziato, e abbiamo intenzione di completarlo entro il 18 settembre. Questo giorno viene celebrata anche in Azerbaigian come la Giornata della Musica.