15mila profughi siriani in Turchia

6

TURCHIA – Sanliurfa 14/06/2015. Oltre 15mila civili siriani hanno attraversato il confine con la Turchia entrando nella provincia sudorientale turca di Akçakale a Sanliurfa nel corso delle ultime due settimane.

Si tratta dai dati ufficiali riportati dall’agenzia Anadolu fil 12 giugno. L’arrivo di migliaia di siriani in Turchia avviene in mezzo ai raid aerei della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti contro Daesh nel nord-est della Siria, ha detto l’Autorità turca delle catastrofi e gestione delle emergenze (Afad). C’è ancora un altro gruppo di siriani in attesa lungo il confine nel distretto di Akçakale a Sanliurfa, ha aggiunto l’agenzia turca. Sono stati segnalati attacchi aerei contro le posizioni occupate da Daesh nel nord-est della Siria, e in particolare nella provincia di Al-Hasakah, sopra il quartiere di Ras al-Ayn; scontri tra curdi e miliziani di Daesh sono stati segnalati anche in altri luoghi della regione.