Thaipusam a Banda Aceh

74

INDONESIA – Banda Aceh 19/04/2016. La comunità indù nel nord-ovest provincia indonesiana di Aceh è piccolo, ma hanno festeggiato in grande il 17 aprile la loro festa di Thaipusam.

Secondo quanto riporta l’Epa, circa 500 persone della comunità Tamil hanno festeggiato con canti, balli e pregando per la città di Banda Aceh.
Una delle pratiche più riconoscibili di Thaipusam è quando i devoti trafiggono i loro volti con punte o anche a piedi sui coltelli. A differenza delle grandi celebrazioni Thaipusam in Malesia o a Singapore, consono molti quelli che lo hanno fatto a Banda Aceh. Thaipusam, celebrata dai Tamil nei paesi del Sud e del Sud-Est asiatico, commemora il mito in cui la dea Parvati ha dato a Murugan, il dio della guerra, una lancia per sconfiggere il demone Soorapadman. Per le celebrazioni di Aceh, la maggior parte dei devoti hanno viaggiato verso nord-ovest da Medan verso Sumatra, dove c’è la comunità indù più grande di Aceh. Fino allo tsunami del dicembre 2004, la comunità indù era più grande nella provincia di Aceh, ma il disastro l’ha decimata. Quella del 2016 è stata solo la terza volta che la comunità ha celebrato Thaipusam da quando il tempio fu ricostruito dopo il disastro del 2004. Si tratta di un evento raro per Aceh, paese a maggioranza musulmana, Thaipusam è stato oggetto di critiche sui social media, perché la provincia di Aceh è soggetta alla Sharia.