IDF inaugura la sua Commando Brigade

50

ISRAELE – Gerusalemme 28/12/2015. Le Israeli Defence Forces hanno dato vita a una nuova brigata di fanteria, specializzata nelle operazioni speciali il 27 dicembre.

La nuova brigata, chiamata Brigata Commando, sarà composta esclusivamente da unità di fanteria tolte dalle loro precedenti catene di comando proprio per creare questa nuova formazione, riporta Jewishpress.com. La nuova brigata è stata posta sotto il comando del colonnello David Zini, e opererà come parte della IIC Divisione di fanteria. L’obiettivo delle unità che costituiscono la brigata sarà quello di eseguire operazioni oltre le linee nemiche. Tra le unità d’elite che la compongono ci sono l’unità Maglan, ex Brigata Paracadutisti, specializzata in missioni “search&destroy” dietro le linee nemiche; l’unità di ricognizione Egoz, ex Brigata Golani, esperta nella lotta al terrorismo e nella guerriglia. L’insegna scelta per la nuova brigata raffigura la lettera Kuf (C), la prima lettera della parola ebraica per commando, composto da un coltello da commando che sorge dal mare e una freccia a due punte sopra di esso; simboleggia la designazione speciale della brigata e la sua mobilità, per via terrestre aerea o marittima.