Credit Suisse taglia 5000 posti di lavoro

43

Secondo l’agenzia di stampa Reuters la banca svizzera Credit Suisse (CSGN.VX) potrebbe annunciare il taglio di 5.000 posti di lavoro nella sua attività di investment banking durante la presentazione dei risultati del primo trimestre che si terrà il 25 aprile. Secondo il Sonntag infatti, citato una stima effettuata da un membro della direzione, la banca potrebbe tagliare circa 5.000 posizioni. La banca d’investimento è secondo il funzionario: «semplicemente del tutto sovradimensionata».