Afghanistan: accordi tedesco-pachistani

51

Berlino e Islamabad hanno firmato accordi strategici sulla sicurezza inerenti principalmente l’Afghanistan.

Guido Westervelle e Hina Rabbani Khar, ministro i degli esteri dei due Paesi, hanno stilato una road map per futuri incontri tra i due attori da cui possano scaturire benefici reciproci nel settore sicurezza. Per Westervelle, la Germania è consapevole del ruolo strategico del Pakistan nello scacchiere e della sua importanza post 2014, anno in cui Isaf lascerà la responsabilità della sicurezza agli afgani.

Per Khar, uno stabile Afghanistan è elemento fondamentale per la prosperità della zona. Khar ha poi ringraziatola Germania per il suo ruolo nel processori pace afgano e ha ribadito che il suo Paese non ha alcuna agenda nascosta o seconde intenzioni nei riguardi del suo vicino.