Iran, attesa per i colloqui di Losanna

78

SVIZZERA – Losanna. 01/04/15. Ripresa dei colloqui ministeriali dei P5 + 1 e l’Iran dopo la riunione dei direttori politici a Losanna, in Svizzera.

Prima che i ministri degli Esteri e i Vice si incontrassero, esperti nucleari del P5 + 1 (Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Russia, Cina e Germania) ha tenuto colloqui sul programma nucleare di Teheran. I ministri degli esteri affronteranno per l’approvazione finale il risultato dei colloqui in corso. Il capo dell’Organizzazione dell’energia atomica iraniana Aliakbar Salehi e il Segretario dell’Energia Ernest Moniz si sono incontrati nei giorni scorsi ma i colloqui sono durati poco.
Parlando a margine delle riunioni, il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif ha dichiarato all’agenzia FARS, iraniana, che la scrittura di accordo dovrebbe iniziare presto. Iran e P5 + 1 dovevano raggiungere un’intesa politica entro il 31 marzo, ma i negoziatori hanno deciso di estendere i loro discorsi al 1 ° aprile. Prima di lasciare Losanna il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha detto a Russia Today che le parti erano d’accordo sui temi più importanti. Il ministro degli Esteri francese Laurent Fabius ha anche detto in ritardo il 31 marzo che i colloqui avevano fatto progressi. Un diplomatico occidentale ha detto a France 24, che dopo 7 ore di colloqui, i negoziatori iraniani non hanno accettato nulla di nuovo.