Donetsk: stanno sfollando i bambini

57

UCRAINA – Semenivka. 06/06/14. Rappresentanti della milizia sostengono che l’esercito ucraino ha lanciato un attacco dalla foce Rossa verso Semenivka. Secondo la milizia l’esercito ucraino avrebbe utilizzato dei carri armati e un lancia razzi “Fagot”.

I rappresentanti della Repubblica popolare di Donetsk hanno riferito che le milizie sono riusciti a rimettere in moto un carro armato della seconda guerra mondiale, posizionato in Kostyantynivka da lanciare contro i militari ucraini. Nel frattempo, i residenti stanno cercando lasciare la città di Sloviansk. Il Vice Capo della regione di Donetsk,Tamara Lukyanchuk ha detto che 350 bambini e i loro genitori se ne sono andati via. La maggior parte di essi sono collocati in campo per bambini vicino a Odessa, altri sono stati collocati nei pressi di Kharkov. Lukyanchuk ha aggiunto che ora gli abitanti delle città se ne vanno perché i centri sono diventati luoghi della resistenza alle nuove autorità di Kiev. DNR chiede a chiunque sia in grado di fornire supporto nella rimozione dei bambini della zona, contattare l’amministrazione regionale di Donetsk.