Abdul Haq Jlav arrestato

58

ALGERIA – Algeri. 15/10/14. Le Forze armate algerine sono stati in grado, nelle prime ore di questa mattina, di smantellare uno dei leader più importanti del battaglione Uqb, l’ala militare dell’organizzazione terroristica Ansar al-Sharia in Tunisia.

Secondo le fonti l’operazione è stata condotta all’alba, si tratta di un terrorista di nome Saifuddin mauritano di 33 anni e il suo nome è Abdul Haq Jlav proveniente dalla Mauritania. È stato arrestato in un agguato dell’esercito, sulla strada statale n ° 3 a Ouargla 600 km a sud di Algeri, era a bordo del veicolo monitorato dalle forze armate algerine che avevano informazioni di intelligence e lo stavano seguendo da tempo.  Le fonti hanno sottolineato che il terrorista in questione, era l’aiutante più importante al principe Abdul-Hamid Abu Zaid, del battaglione Tariq ibn Ziyad e l’attuazione esperto di rapimenti mirati stranieri e la possibilità di immunizzare Takbithm, e quando le truppe francesi si sono spostate al nord del Mali, è andato in Tunisia per partecipare alla guida del battaglione Uqba. Si tratta di uno dei primi ad aderire allo Stato Islamico ad Al-Anbar in Iraq e nel Levante.