Basilare l’alleanza Russia-Iran per la Siria

18

IRAN – Teheran 17/12/2015. Il coordinamento tra l’Iran e la Russia sulla questione siriana potrebbe svolgere un ruolo importante nella risoluzione della situazione in Siria.

Questa idea è stata esposta durante un incontro tra il vice-presidente del Consiglio della Federazione Ilyas Umakhanov e il presidente del Consiglio islamico dei fondamentalisti del Majilis iraniano Gholamali Haddad-Adel. Secondo quanto riportato dalla Tass: «Domani a New York ospiterà una conferenza sulla Siria. Noi crediamo che il coordinamento tra l’Iran e la Russia può certamente svolgere un ruolo molto importante», ha detto Haddad-Adel. Secondo lui, la cooperazione tra Iran e la Russia sulla Siria ha «totalmente confuso l’equazione regionale e tutti i calcoli fatti in altri paesi (…) I nostri paesi, in pratica, hanno dimostrato che possono interagire molto bene insieme. Il 18 dicembre, New York ospiterà una riunione del Gruppo di sostegno internazionale sulla Siria, in cui si prevede di adottare una risoluzione a sostegno del “processo di Vienna” e avviare una soluzione politica in Siria.