Rimpasto di governo ad Aden

30

YEMEN – Aden 21/09/2016. Il presidente yemenita Abd Rabbuh Mansur Hadi ha emanato un decreto per un rimpasto di governo e per il trasferimento della banca centrale ad Aden.

Secondo il decreto pubblicato nelle ultime ore per l’agenzia di stampa ufficiale yemenita Saba, il ministro delle Finanze Saleh Mohamed al-Quaiti sarò il presidente della banca centrale, in sostituzione di Mohamed bin Hammam. Hadi ha ordinato che la sede della banca centrale si spostata da Sanaa, controllata dagli houthi, a Aden, sotto il controllo delle forze pro-Hadi. Inoltre, Hadi ha nominato Muammar al-Ariani ministro delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell’Informazione, Mohamed Abdel Majeed Qabati come ministro del Turismo, e Ahmed Zoubain come ministro degli Affari Religiosi. La maggior parte del governo yemenita risiede in Arabia Saudita, anche se è stato annunciato il loro ritorno nel paese, ad Aden.