Peshawar. Attacco talebano alla centrale elettrica

50

PAKISTAN – Peshawar. Decine di miliziani hanno attaccato una centrale elettrica alla periferia di Peshawar. La centrale è stata attaccata a colpi di fucili d’assalto e granate a razzo verso le 2 ora locale del 2 aprile.

 

Nella sparatoria sono state uccise tre persone, i miliziani poi hanno preso nove ostaggi durante la fuga. Gli aggressori poi hanno ucciso altri cinque ostaggi,io restanti altri quattro sono dispersi. Nessun gruppo ha rivendicato l’attacco. Nell’attacco la centrale è stata interamente distrutta. 14 ordigni esplosivi hanno distrutto la centrale e l’impianto di distribuzione.