Progetti milionari nella Zes di Saryarka

71

KAZAKHSTAN – Astana 23/09/2013. Quattro nuovi siti industriali per un costo totale di quasi cinque miliardi di tenge (col cambio un dollaro 1 = 153,45 tenge si parla di oltre 32 milioni di dollari) sono in costruzione nella provincia di Karaganda zona centrale del Kazakhstan, ha comunicato il Ministero dell’Industria e delle Nuove Tecnologie del Kazakhstan.

«Diversi nuovi impianti industriali sono in costruzione nella zona economica speciale di Sariarka nella provincia di Karaganda, riporta un comunicato del ministero.

Il primo progetto è una fabbrica per la produzione di tubi preisolati in poliuretano della cinese Hyun-woo Central Asia Llp. Il costo totale del progetto è di 1,2 miliardi di tenge e le capacità dell’impianto è di 36,3 tonnellate. La fabbrica dovrebbe essere terminata entro il 2013. Il secondo progetto è un impianto per la produzione di valvole a sfera, serpe della Hyun-woo Central Asia Llp.  Il costo totale del progetto è di 1,05 miliardi di tenge e la capacità è di 10.000 tonnellate.

Il terzo progetto è un impianto per la produzione di tubi in acciaio, pre-isolati di alta qualità per il riscaldamento e la posa di oleodotti della Isoplus Central Asia Llp. Il costo totale del progetto è di 1,5 miliardi di tenge e la capacità è di 4000 metri all’anno. Il quarto progetto è realizzato dalla Kenzher Jsc per la creazione di un eco-friendly, processo di produzione di silicio per la tecnologia al plasma.

La produzione con una capacità di 2500 tonnellate all’anno dovrebbe essere operativa dal prossimo anno. Il costo del progetto è di 1,275 miliardi tenge. Ci sono già accordi per la fornitura di prodotti per la Bielorussia e la Russia.