Yahoo investe in ricerca

45

USA – New York. 04/02/14. Uno dei portali web più popolari, Yahoo ha iniziato a sviluppare un proprio motore di ricerca, a darne notizia le agenzie di stampa.

Yahoo attualmente sta lavorando su due progetti – “contropiede” e Curveball. Uno è dedicato all’algoritmo di ricerca e l’altro al posizionamento della pubblicità nei risultati di ricerca. Come è noto, nel 2009, Yahoo ha usato il motore di ricerca Bing di Microsoft (che si nasconde dietro un’interfaccia). Nel quadro dell’accordo, il gigante del software ha promesso di condividere i profitti con Yahoo, l’accordo prevedeva un riconoscimento economico per ogni produttivo clic dell’utente. Tuttavia, secondo i rappresentanti del portale web, Microsoft ha continuamente violato i termini del contratto. Il contratto scade il primo aprile di quest’anno.