Yemen dopo 13 anni entra nel WTO

46

YEMEN – Sana’a. 07/09/13. Dopo 13 anni lo Yemen potrà entrare a far parte dell’Organizzazione mondiale del commercio. A darne notizia Sabanews agenzia yemenita. Nei prossimi mesi l’Organizzazione formalizzerà l’adesione dello Yemen che sarà operativa dal 2014.

Fino ad allora vi sarà un gruppo di lavoro misto che aiuterà Sana’a nell’espletare tutte le formalità richieste. Il 26 settembre dovrebbe essere firmato da tutti gli Stati membri dell’Organizzazione l’accordo che prevede l’ingresso dello Yemen nel WTO e poi vi dovrebbe essere l’approvazione finale in una riunione ministeriale di dicembre infine alla Repubblica dello Yemen verranno concessidi tre mesi per la ratifica.
L’adesione di Sana’a arriva dopo l’approvazione dell’Ucraina sui termini di adesione della Repubblica dello Yemen, Paese che per oltre un anno si era opposto all’ingresso di Sana’a nel WTO.

Sempre in questa settimana, precisamente, giovedì allo Yemen sono stati concessi da parte del Consiglio di Amministrazione esecutivo della Banca mondiale un contributo di 19 milioni dollari, al fine di migliorare le previsioni meteorologiche e di sostenere la diffusione di tutte le informazioni affidabili sul clima e l’acqua per la popolazione in diverse parti dello Yemen. Specialmente in quelle zone povere colpite spesso da calamità naturali. «Oltre al supporto per migliorare le capacità dello Yemen di gestire le numerose sfide connesse con i cambiamenti climatici» ha detto il direttore dello Yemen per la Banca Mondiale in un comunicato all’agenzia yemenita News Agency (SABA) «Questo progetto contribuirà a costruire la capacità dello Yemen a far fronte agli effetti dei cambiamenti climatici e della gestione delle risorse idriche in modo più efficace». Per poi aggiungere: «La conoscenza sulla mutabilità del clima insieme alle conoscenze idrologiche del Paese contribuirà allo sviluppo economico e sviluppo sociale in Yemen».