Mosca evacua da Sanaa

60

YEMEN – Sanaa 4/04/2015 Il 3 aprile, aerei russi hanno evacuato 311 persone, tra cui 152 russi, oltre a cittadini di Polonia, Ucraina e Bielorussia, dalla capitale yemenita Sanaa a Mosca.

La Polonia ha ringraziato la Russia per l’assistenza nell’evacuazione dei cittadini del paese dalla crisi ha colpito lo Yemen, ha detto un portavoce del ministero degli Esteri polaccoil 3 aprile. «Il ministero degli Esteri polacco esprime la propria gratitudine alla Federazione russa per l’evacuazione di 20 persone, effettuata in aereo, da Sanaa a Mosca», ha detto Marcin Wojciechowski. L’evacuazione proseguirà il Sabato, quando più di 70 altri cittadini russi hanno chiesto di lasciare lo Yemen, secondo il ministero degli Esteri di Mosca.