Houthi attaccano Shamlan nord ovest di Sanaa

62

YEMEN – Sanaa. 18/09/14. Secondo la testata egynews, la milizia Ansar Allah Huthi oggi ha attaccato diversi posti nella zona Shamlan nord-ovest della capitale dello Yemen.

Gli Houthi stanno cercando di conquistare Tepe e strapparla allo sceicco Sadiq nella regione che controlla le strade che portano all’università. A seguito di ciò, i soldati regolari hanno chiuso gli ingressi alla zona per controllare con posti di blocco chi entra ed esce dalla città, in modo da non peggiorare le cose e creare una serie di blocchi stradali e posti di blocco rinforzati da mezzi blindati e armi. Nel frattempo il fronte dei combattimenti si allarga ora ci si scontra di fronte all’università, si cerca di fortificare il luogo per difendersi dagli attacchi Houthi in mezzo a una grande tensione assistita nella regione dopo i sanguinosi scontri di ieri, il primo ha provocato la morte di circa 37 persone, tra cui 20 soldati.