Scontri tra al Qaeda e le tribù yemenite

53

YEMEN – Sanaa 24/09/2013. La sicurezza yemenita ha riportato la notizia di scontri tra alcune tribù e militanti di al-Qaeda in cui sono rimaste uccise sette persone e ferite altri otto. Morti e feriti sarebbero da entrambi i lati.

Gli scontri sarebbero avvenuti il 22 settembre. I militanti avrebbero aperto il fuoco sui membri della tribù el-Maely nella valle di Obeida nella provincia di Marib, a est della capitale Sanaa. Sempre secondo la sicurezza di Sanaa, tre membri della tribù e quattro combattenti di al-Qaida sono stati uccisi negli scontri. La tribù el-Maely si è scontrata con la tribù Obedia per farla smettere dall’ospitare militanti al-Qaeda, alcuni dei quali sono proprio della valle. Le Tribù yemenite hanno a lungo lamentato l’assenza di sostegno da parte dell’esercito che non li avrebbe sostenuti abbastanza nella lotta contro al-Qaeda nella Penisola Arabica (Aqap).