Yemen, al-Qaeda attacca

64

YEMEN – Sanaa. 24/10/14. Ingenti perdite per le tribù affiliate agli Houti in Yemen da parte di Ansar al-Sharia nella penisola araba.

A quanto si apprende da fonti locali, Ansar sl-Sharia avrebbe preparato degli attacchi dinamitardi nei luoghi dove gli Houti avevano previsti di incontrarsi. Secondo la testata Yemen Ora, via satellite si sono rilevate delle esplosioni a catena. Le esplosioni sarebbero avvenute nella regione di Abyan dove ci sono le abitazioni dei leader Houti, in particolar modo quelle di Ahmed al-Houthi Massad Aerami e ancora dove c’è la 39 brigata.
Gli stessi Houti hanno detto di aver subito ingenti perdite ieri sera. Sarebbero avvenute una serie di esplosioni e attentati, e fonti indicano che al-Qaeda penetrata le fila Houti e prevede i loro movimenti. Ieri in particolar modo al-Qaeda ha avuto accesso ai luoghi della comunità e dei luoghi le loro riunioni. Ansar al-Sharia ha diffuso numerose immagini dei bombardamenti terribili come quelle della scuola di Ansar Allah. Secondo le prime informazioni, le perdite Houti hanno superato i quaranta morti e decine di loro feriti.