Romantico Viet Nam

39

VIETNAM – a Lt 20/07/2014. Un artista vietnamita ha creato un gigantesco bassorilievo in basalto che raffigura le destinazioni turistiche di Da Lat, importante risorsa turistica del paese.

L’artista, il quarantaduenne Trinh Ba Dung, ha scolpito le repliche di molti edifici famosi della città lungo le pareti di una galleria all’aperto lunga oltre un chilometro. Conosciuta come una località turistica romantica, Da Lat è la capitale della provincia di Lam Dong negli Altopiani Centrali vietnamiti. L’artista ha scolpito anche le abitazioni delle minoranze etniche della zona, accanto a alberi e frutti tipici. Per molti turisti il complesso è una sorta di guida per Da Lat; il tunnel riporta infatti la storia della città e quella delle minoranze indigene. Una sezione particolarmente importante è la replica della casa reale. Sul tetto della casa è in altorilievo la mappa del Vietnam, con gli arcipelaghi Hoang Sa (Paracel) e Truong Sa (Spratly). tutti i suoi arredi interni, come lavandini, vasche da bagno, caminetti e mobili sono tutti realizzati in basalto. Al fine di illustrare realisticamente la storia di Da Lat sulle pareti della galleria, Dung ha condotto ampie ricerche storiografiche per 17 anni. L’idea del basalto gli è venuta dopo il suo dietro nel paese dai suoi studi in Germania. A metà del 2008, ha scoperto che se il basalto è resistente come la malta. In diue anni, Dung ha creato il materiale che tenesse insieme la la sua opera e nel 2010, ha avviato il suo progetto. Secondo Dung, il basalto è molto morbido e facile da modellare.