Uzbekistan: nasce Uztelecom

78

UZBEKISTAN – Tashkent. 17/02/14. In conformità con il decreto del Presidente della Repubblica di Uzbekistan “Sulle misure di organizzazione e creazione per un operatore di telefonia mobile nazionale” del 12 febbraio 2014 nel paese sulla base di “Uzmobile” JSC “Uzbektelecom” creerà un operatore mobile nazionale.

Tale decisione è stata presa al fine di creare le condizioni necessarie per la partecipazione di aziende nazionali nel mercato delle comunicazioni mobili e l’ulteriore sviluppo delle comunicazioni mobili cellulari e sicurezza delle informazioni.

I principali obiettivi e le attività del gestore nazionale definita:

– Progettazione, costruzione, gestione e fornitura di servizi di telecomunicazione – reti di comunicazioni mobili (cellulari), a lunga distanza e le reti internazionali e reti di dati, anche in zone remote;

– Attuazione in tutto il paese dei sistemi tecnologici più avanzati per la trasmissione dei dati ad alta velocità, tra cui la connessione al World Wide Web di Internet, che forniscono servizi di televisione mobile, pagamenti elettronici e il commercio;

– Garantire un funzionamento affidabile e sostenibile (cellulari) per le comunicazioni mobili, tenendo conto dei requisiti di sicurezza delle informazioni.

Ministero delle Relazioni economiche esterne, gli investimenti e il commercio delle tecnologie di comunicazione Comitato di Stato, dell’informazione e delle telecomunicazioni, il Ministero delle Finanze della Repubblica di Uzbekistan nel periodo fino al 1 maggio 2014 su incarico di raggiungere accordi con istituti finanziari esteri per attrarre finanziamenti agevolati a lungo termine per la creazione di una rete di operatore mobile nazionale ” Uzmobile “” Uzbektelecom “.

Ricordiamo che oggi i servizi di telefonia mobile Uzbekistan hanno quattro società: GSM-operatori Beeline e Ucell e CDMA-operatori e Uzmobile Perfectum Mobile.