Nuovo ambasciatore indiano a Tashkent

56

UZBEKISTAN – Tashkent. 25/05/15.  Il neo Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario dell’India in Uzbekistan, Vinod Kumar ha consegnato la copia delle sue credenziali al ministro degli Esteri dell’Uzbekistan Abdulaziz Kamilov. Fonte Trend.az

Fonte ministero degli esteri uzbeko. Vinod Kumar va a sostitute Vikram Kumar Doraivami che ha servito come capo della missione diplomatica indiana a Tashkent dal novembre 2014 ai primi di aprile 2015. Durante l’incontro, le parti hanno discusso lo stato attuale e le prospettive per lo sviluppo di una cooperazione uzbeko-indiana soprattutto in materia di espansione della cooperazione all’interno delle organizzazioni internazionali. Tra i temi discussi anche la situazione regionale e la sicurezza. L’India è stato uno dei primi paesi a riconoscere l’indipendenza dell’Uzbekistan. I due paesi hanno firmato più di 130 documenti legali che, di fatto, abbracciano tutti i settori della cooperazione bilaterale.

Attualmente, l’India è uno dei maggiori partner dell’Uzbekistan in materia di tecnologie dell’informazione, la luce e l’industria tessile, farmaceutica, la produzione di pezzi di ricambio per i veicoli.