Usa e Russia insieme nello spazio

40

KAZAKHSTAN – Baikonour 22/4/13. Un vettore Soyuz-U che dovrebbe porta una navicella Progress M-19M è stato portato nella base del centro spaziale di Baikonur in Kazakhstan, il 22 aprile, e installato sulla rampa di lancio, ha fatto sapere l’Agenzia spaziale federale russa (Roscosmos).

Il lancio del vettore Soyuz-U e della Progress M-19M è previsto per le 02:12 ora di Mosca (10:12 Gmt) del 24 aprile. Il cargo Progress porterà oltre 2,5 tonnellate di carico alla Stazione Spaziale Internazionale, tra cui strumenti di lavoro del equipaggio, carburante per la stazione spaziale, scorte di cibo, acqua e ossigeno per i cosmonauti e astronauti.

L’equipaggio della stazione spaziale comprende i cosmonauti russi Pavel Vinogradov, Roman Romanenko e Alexander Misurkin e gli astronauti della Nasa Marshburn Thomas e Christopher Cassidy, nonché l’astronauta canadese Chris Hadfield.