USA. Il Black Hawk diventa completamente autonomo

101

Un nuovo esperimento Darpa ha mostrato un Black Hawk senza pilota impostato per svolgere un’intera missione basata su degli obiettivi da conseguire; questa dimostrazione aiuterebbe l’esercito, e altri servizi, a capire meglio come vogliono incorporare droni pesanti e autoguidati nei piani di battaglia futuri.

Il 5 febbraio scorso, riporta Defense One, i funzionari del programma Darpa Aircrew Labor In-Cockpit Automation System, o Alias, hanno condotto due voli di prova con un elicottero UH-60A Black Hawk, in cui i piloti umani hanno lasciato i comandi al sistema automatico.

Il volo è durato circa 10 minuti; le manovre erano in gran parte limitate a giri di pedale. Ma un secondo volo di 30 minuti ha portato il velivolo in un lungo spostamento, in maniera autonoma.

Questo potrebbe non sembrare una pietra miliare particolarmente importante, ma i precedenti tentativi di autonomia degli elicotteri erano molto più limitati: si trattava, come in Afghanistan, di una sorta di autopilota avanzato e nulla più.

In questo caso è stato automatizzato l’intero velivolo, comprese le procedure chiave pre-volo come la potenza, il controllo secondario, i controlli del vento e gli elementi del volo adattivo, facendone un vero veicolo autonomo. È la differenza tra un pilota che può effettivamente vedere e adattarsi alle condizioni mutevoli rispetto a un pilota automatico con nessuna di queste caratteristiche.

Il software usato era stato concepito per svolgere il ruolo di un “copilota digitale”, ma da allora si è evoluto: è diventato davvero un pilota digitale e l’essere umano a terra diventa il comandante della missione.

Il team ALIAS sta già ottenendo interesse nell’adattare il software per altri tipi di aerei, come un F-16 per l’Air Force.

L’esercito sarà in grado di utilizzare i velivoli come parte del suo programma di sollevamento verticale per capire meglio ciò che potrà fare il futuro aereo autonomo, interessando anche lo sviluppo di tattiche e tecniche future.

Luigi Medici