USA. Cooperazione contro il Cyber Crime

106

di Lucia Giannini REGNO UNITO – Londra 10/12/2016. Cyberpol, organizzazione internazionale di vigilanza cyber, con sede nel Regno Unito, ha annunciato nei giorni scorsi una partnership strategica con Protecting Tomorrow, organizzazione di Cyber protection degli Stati Uniti, a San Diego, in California.

Negli ultimi mesi, Cyberpol ha ricevuto apprezzamenti dai principali attori internazionali, recita il comunicato ripreso dal sito PrLog, nel settore della sicurezza informatica del settore pubblico e privato. L’ente britannico ha dimostrato la sua efficacia attraverso la condivisione di vulnerabilità critiche riservate in molti casi per mitigare alcune delle minacce informatiche più singolari e complesse del mondo contemporaneo.

Protecting Tomorrow sostiene con forza la nuova esperienza con Cyberpol negli Stati Uniti; grazie a questa partnership le due entità vogliono dar vita al primo Security Operations Center (SOC) negli Stati Uniti focalizzato sul crimine internazionale, a sostegno delle attività del settore pubblico e privato.