#UKRAINERUSSIAWAR. Putin scippa la Z a Zorro

199

L’establishment russo sta usando sempre più la lettera “Z” per simboleggiare la sua guerra all’Ucraina. La lettera “Z” era inizialmente apparsa solo sui carri armati russi in Ucraina, frettolosamente dipinta sulle fiancate in bianco.

Ha iniziato ad essere utilizzata ampiamente per mostrare il sostegno all’invasione del presidente russo Vladimir Putin in Ucraina.

La lettera Z può ora essere vista ovunque, dai video di propaganda del Cremlino su Instagram ai profili delle celebrità fino all’uniforme di un atleta russo a Doha.

La lettera sta per la frase “Per la vittoria”, secondo il ministero della Difesa russo. Mentre lo slogan sarebbe scritto “za pobedoy” in inglese, l’alfabeto cirillico non ha la lettera Z. La lettera Z si trova anche su innumerevoli automobili in Russia. Gli operai hanno messo una Z sulla rampa di un razzo allo spazioporto di Baikonur, mentre molte celebrità hanno aggiunto una Z maiuscola al loro nome sui social media.

I video di propaganda di Mosca mostrano giovani che indossano magliette con una Z, mostrando il loro sostegno a Putin e a quella che lui chiama una “operazione speciale” che sta prendendo di mira quelli che Putin sostiene siano “neonazisti” in Ucraina, riporta WarisBoring.

Quando il ginnasta russo Ivan Kuliak ha attaccato la lettera Z alla sua maglia alla Coppa del Mondo di ginnastica a Doha, si è alzato un clamore internazionale. Kuliak, che è finito terzo alle parallele, stava accanto al vincitore ucraino Illia Kovtun durante la cerimonia di vittoria.

La Z non è l’unica lettera cooptata nella guerra di Putin. Altre lettere, tra cui X, O e A sono state dipinte sui veicoli militari russi. La V appare spesso e sta per “Il potere sta nella verità”, o “sila v pravde”, secondo il ministero della Difesa russo. È una citazione tratta da Brat 2, Brother, un film molto popolare del 2000.

Resta poco chiaro cosa significhino le altre lettere e molti hanno cercato spiegazioni da quando l’invasione russa dell’Ucraina è iniziata quasi due settimane fa. Inizialmente, gli osservatori ucraini pensavano che le lettere indicassero la provenienza delle truppe.

Ora, le forze armate ucraine hanno anche iniziato a dipingere frasi di scherno intorno alla lettera Z sui carri armati russi distrutti o catturati.

Anna Lotti