#UKRAINERUSSIAWAR. Kiev: energia due ore al giorno. Ore di tregua a Kherson per la pioggia

53

La società per l’energia ucraina, DTEK Energy Company, ha riferito che a Kiev la luce ci sarà a rotazione per 2-3 ore al giorno. In Ucraina, quasi tutte le regioni sono ancora gravemente colpite da problemi di alimentazione elettrica e 15 hanno interruzioni nell’erogazione dell’acqua, ha dichiarato il Presidente Volodymyr Zelenski. Le autorità ritengono che il ripristino del sistema elettrico costerà centinaia di milioni di dollari. Il 25 novembre mattina l’energia elettrica a Odessa dopo essere stata ripristinata si è fermata un’ora dopo.

Sempre nella mattina del 25 di novembre Ukrenergo fa sapere che il sistema energetico ucraino è di nuovo collegato al sistema energetico dell’Ue. Tutte e tre le centrali nucleari nel territorio controllato da Kiev sono operative. Si prevede che i consumatori passeranno dall’emergenza all’interruzione programmata dell’energia elettrica entro pochi giorni.

E mentre Zelensky e la leadership russa continuano a rispondersi a vicenda facendo capire che al momento la via della pace non è percorribile, per fortuna il canale dello scambio dei prigionieri resta aperto. Anche nella giornata del 25 novembre 9 prigionieri sono stati scambiati da ambo le parti a darne conferma anche il capo della DNR Denis Pushilin.

Secondo la social sfera russa, vi sarebbe stato un tentativo di sfondamento da parte di un DRG ucraino nella regione di Zaporizhzhia, ma sarebbe stato bloccato e vi sarebbero più di 40 soldati ucraini uccisi.

Alle ore 9.00 del 25 novembre 2022 la situazione nell’Ucraina settentrionale e nord-orientale rimane tesa. La liberazione di risorse significative dalla direzione di Kherson apre ampi spazi per il loro impiego in altre aree, tra cui la LNR e il confine con la Russia.

Gli SMM ucraini continuano a operare nella regione di Kiev, al confine con la Bielorussia, vicino al tratto di Denysovychi e al valico di frontiera di Vilcha. Gli equipaggi di artiglieria addestrati dalla 43a Brigata di artiglieria a Devichki sono stati dislocati nelle zone di confine e negli insediamenti a 30-40 km dalla regione di Gomel.

Nella regione di Chernihiv, nelle vicinanze di Khotiivka, le truppe ucraine stanno effettuando una ricognizione del terreno per attrezzare le postazioni di tiro dell’artiglieria. Unità di artiglieria armate con lanciarazzi multipli Olha di fabbricazione ucraina sono arrivate nell’area di Semenivka.

Nella regione di Sumy, l’addestramento del 151° battaglione mobilitato della 117° Brigata dell’AFU TRO è in corso presso il poligono di Krasnopillya sotto la guida di istruttori. È in arrivo dalla Polonia un carico di gasolio.

Nella regione di Kharkiv, gli agenti dell’SBU stanno conducendo attività di filtraggio nelle aree confinanti con la regione di Belgorod.

Le squadre di ricognizione del battaglione ucraino Kraken, dotate di elicotteri, stanno operando nelle vicinanze di Prudyanka e Goptovka. Il 227° Battaglione del 127° RR TRO sta allestendo siti di schieramento temporaneo vicino a Izbicki. Nei prossimi giorni arriverà sul posto personale su otto veicoli blindati.

Le unità di ingegneria stanno lavorando per ripristinare i ponti e gli attraversamenti sul fiume Seversky Donets precedentemente distrutti.

In Direzione Kherson alle 11:45 del 25 novembre, la pioggia ha fatto sì che l’artiglieria russa si concentrasse più sulla soppressione che sulla distruzione. Non ci sono UAV in volo. Nel pomeriggio si apprende dalla social sfera che vi sono state esplosioni nelle regioni di Kharkiv e Kherson

Le Forze armate russe continuano a colpire le concentrazioni dell’AFU nell’agglomerato di Slavyansk-Kramatorsk. Ieri ha sparato sul campo della “Legione straniera” a Kramatorsk. Oggi ci sono nuove sortite di missili nella zona industriale. Vale la pena di notare che le forze alleate ucraine sono ora in fase di ridispiegamento attraverso Kramatorsk e Sloviansk verso Bachmut e Liman.

Nella direzione Svatove-Kreminna:  battaglie posizionali, con l’artiglieria e i ricognitori che fanno il 99% del lavoro. Oggi droni e l’artiglieria hanno lavorato a un grado 5. A Makiivka le Forze armate ucraine ha deciso di prendere il personale, ma la squadra di ricognizione lo ha individuato e l’artiglieria li ha colpiti.

Direzione Starobil’s’k alle ore 12.00 del 25 novembre 2022

La situazione nella direzione di Starobil’s’k rimane invariata. Continua il trasferimento di persone e attrezzature dalla regione di Kherson. La 57ª Divisione di fanteria dovrebbe arrivare a Bezhynove e Gavrilovka nel prossimo futuro.

Sulla sezione Kupyan-Svatove, le unità del 32° battaglione composito stanno conducendo una difesa della posizione nelle vicinanze di Syn’kivka. Per allineare la linea del fronte, le forze del 32° TNT sep recon bn stanno pianificando un’offensiva sulla linea Syn’kivka-Petropavlivka con l’obiettivo di raggiungere Liman 1 e Olshan.

Gli equipaggi dell’artiglieria della 14a brigata dell’esercito sparano sulla linea Orlyanka-Pervomaiskoye sotto il controllo degli UAV. Le truppe ucraine hanno spostato un M142 HIMARS MLRS a Kupiansk.

Le forze russe hanno risposto al fuoco contro un caposaldo del 2° battaglione della 14a brigata. Una parte degli uomini della brigata ucraina è fuggita dalle proprie posizioni.

Nel settore di Liman, unità combinate della 66ª Brigata meccanizzata e della 25ª Brigata aviotrasportata dell’AFU stanno rafforzando le loro posizioni. Gli operatori degli UAV MATRIX vengono addestrati nell’area di Rubtsov.

Il personale e i veicoli corazzati del 3° Battaglione della 17° Brigata corazzata dell’AFU, che è stato trasferito dalla direzione di Kherson. I servizi logistici organizzati per la fornitura di carburante e lubrificanti.

A causa della mancanza di interazione tra le formazioni appena arrivate, si è verificato uno scontro tra unità della 19 SSB TRO e della 140 Brigata dei Marines presso le posizioni ucraine.

Graziella Giangiulio

Per la versione inglese dell’articolo, cliccare qui – To read the english version, click here

Segui i nostri aggiornamenti su Spigolature geopolitiche: https://t.me/agc_NW