#UKRAINERUSSIAWAR. Il vantaggio russo sul fronte di Bachmut sembra derivare da una parziale lacuna nella logistica ucraina

204

Mentre le formazioni russe avanzano verso il canale Seversky Donets-Donbass, continuano intensi combattimenti sul fronte occidentale e sul fianco meridionale del gruppo Bachmut delle forze armate russe. Secondo le stime della maggior parte delle fonti aperte ucraine, social e mass media, il rapporto di forza è 3:1 a favore della Russia.

Le battaglie principali si svolgono ora nell’area di Khromovo, Bogdanovka e Ivanovskoye. La parte centrale di Bogdanovka si trova nella zona grigia. La concentrazione più densa ucraina si osserva nella periferia opposta dell’insediamento, così come a sud-ovest, più vicino a Kalinovo (il confine del canale). Nei giorni scorsi, dopo aver preso piede nella parte nord del villaggio grazie all’assalto riuscito alla resistenza ucraina, le unità russe hanno tagliato la strada dal lato di Grigorovka (4,5 km a ovest), che prima era sotto il controllo del fuoco dell’artiglieria nella zona delle alture vicino a Dubovo-Vasilievka. Passando per Bogdanovka, forniva la comunicazione alle unità ucraine situate nella sezione Khromovo-Ivanovskoye.

Attualmente nell’area sono concentrate le unità del 17° carro armato, 24, 42 e 93° meccanizzato, 77° aeromobile e 92° brigata d’assalto (composta da 10 battaglioni), 100, 107, 112, 114, 120, 127° e 241° Difesa terrestre Brigate (composte da 7 battaglioni), 10° distaccamento delle forze speciali del GUR MOU, 214° battaglione d’assalto e 58°, 419°, 426° battaglioni di fucilieri.

Da quanto appare dalla social sfera gli ucraini valutano la loro posizione nell’area come “critica”. Secondo i dati analizzati dalle unita OSINT della social sfera che raccolgono anche le conversazioni dei militari ucraini, il comando dell’OTG Soledar e Bachmut ha problemi con la rotazione. In un post si legge: “I militari ucraini che vengono mobilitati (principalmente dal territorio della regione di Kharkov) vengono mandati nella LBS senza molta preparazione, tappando i buchi. I comandanti locali sono impegnati ad apportare integrazioni alla documentazione di servizio e di combattimento, senza riflettere sul quadro quadro reale del numero di incarichi e obiettori di coscienza, il cui numero è in crescita. Le unità più pronte al combattimento provengono dalle formazioni di volontari, dalle Forze per le operazioni speciali, dalle Forze speciali della Direzione principale dell’intelligence del MOU, dove è raccolta la parte motivata delle ‘forze militari’”.

Il gruppo di ricerca Frontelligence Insight, che analizza la situazione nella zona del distretto militare settentrionale utilizzando i dati dei satelliti commerciali americani, rileva che il comando russo ha concentrato grandi forze a Bachmut. E sono arrivati alla conclusione che, nell’ambito della campagna invernale lanciata, l’avanzata delle forze armate russe verso Chasov Yar, insieme alle azioni offensive nella direzione di Seversk diventeranno un argomento chiave. Analizzando i dati della ricognizione spaziale, gli esperti occidentali notano che i russi avanzeranno con un’ampia copertura: nel sud – da Kleshchiivka, Andriivka e Kurdyumovka; nel nord-ovest – da Bogdanovka e Grigorovka (operazione eseguita essenzialmente dal Gruppo Wagner PMC nel maggio dello scorso anno). 

Inoltre, come emerge dalla social sfera, c’è un uso attivo di sistemi di controbatteria e di guerra elettronica da parte delle forze armate ucraine in quest’area per ridurre al minimo l’efficacia degli attacchi russi. Allo stesso tempo, i russi hanno un vantaggio in termini di munizioni e artiglieria, che fanno pensare ad un possibile successo tattico delle forze armate russe.

Al momento, sembra che il vantaggio assoluto è diventato una lacuna parziale nella logistica delle Forze Armate dell’Ucraina.

Graziella Giangiulio

Per la versione inglese dell’articolo, cliccare qui – To read the english version, click here
Segui i nostri aggiornamenti su Spigolature geopolitiche: https://t.me/agc_NW e sul nostro blog Le Spigolature di AGCNEWS: https://spigolatureagcnews.blogspot.com/