Tashkent: su stipendi e pensioni

74

UZBEKISTAN – Tashkent. 31/07/14. Raffica di aumenti di stipendi. A settembre per decreto del presidente gli aumenti degli stipendi dei pubblici dipendenti aumenteranno del 12%. Stesso aumento per le pensioni e prestazioni sociali, borse di studio. Fonte Trend.

Secondo il decreto presidenziale, Islam Karimov, dal primo di settembre il salario minimo sarà 107.635 soums al mese, la pensione di vecchiaia e indennità minima per disabili dell’infanzia – 210.525 soums, e ancora beneficiano degli aumenti i cittadini anziani e disabili che non hanno l’esperienza di lavoro richiesta – 129,180 mila soums in mese.
I costi associati con aumenti dei salari dei dipendenti pubblici, le pensioni, assegni e indennità, effettuate a spese del bilancio dello Stato della Repubblica e budget Fondo Pensione sotto il Ministero delle Finanze.
Le associazioni, aziende e organizzazioni produrranno aumenti salariali in linea con il salario minimo, aumentando l’efficienza e riducendo i costi di manodopera.
Il precedenti aumento del salario minimo erana avvenuto a dicembre 2013 ed era stato del 5 per cento. Quindi il salario minimo è stato fissato a 96.105 soums al mese, la pensione minima di vecchiaia e indennità dei disabili dall’infanzia – 187.970 soums beneficiano i cittadini anziani e disabili che non hanno l’esperienza di lavoro richiesta – 115,34 soums al mese.