Ue, Marocco e Tunisia discutono di libero scambio

41

UE – Bruxelles. Stando a quanto riportato da finti comunitarie, l’Unione europea sta per iniziare le trattative con il Marocco e la Tunisia, nel tentativo di aggironare gli accordi di libero scambio con questi due Paesi dell’Africa settentrionale.

I colloqui saranno aperti in conformità con le raccomandazioni del Consiglio europeo ed avranno  lo scopo di rafforzare gli accordi già esistenti con i due Paesi, al fine di «migliorare l’accesso al mercato, il clima degli investimenti e sostenere le riforme economiche di questi Paesi, tenendo conto delle specificità di ciascuno di esse». La Commissione europea ha fatto sapere che i colloqui con il Marocco inizieranno a breve e quelli con la Tunisia si apriranno al termine del meeting bilaterale tra Ue-Tunisia. Da Bruxelles è arrivato anche l’annuncio che l’UE sta iniziando i lavori preparatori con l’Egitto per concludere un accordo di libero scambio con il Cairo.